DEDICATO A "ORO" RIPOSA IN PACE


Questo è Oro, un cane di una persona che conosco molto bene. Inizio' tutto davanti ad una vetrina di un negozio di animali, lei non riuscì a non fermarsi, era così piccolo; dopo qualche sguardo tra i due, lei entrò e decise di dargli l'occasione di far parte della sua vita.
Uscì da quel posto, pieno di animali: già la sua vita era cambiata. 
Dopo qualche giorno si ammalò, ebbe una gastrointerite acuta e il veterinario le rispose di lasciarlo in studio, perchè tanto non sarebbe riuscito a sopravvivere.
Lei non si arrese e dopo molte cure, con flebo ecc. eccolo qui.



Forte, molto attivo, affezionatissimo a questa nuova famiglia. Passarono 17 anni assieme tra il Belgio e l' Italia.....
Quando fu assieme a loro condivide' tutto, dalla colazione, ai viaggi in macchina, corse nel bosco di fronte a casa, quando loro tornavano in Italia, lui era pronto ad aspettarli con fiducia, sempre.
Passo' gli ultimi giorni, nonostante i suoi "acciacchi" sempre attivo, ovviamente non poteva più uscire, perchè le zampe dietro facevano male.
Quando arrivo' il suo momento, il veterinario decise di sopprimerlo, ma come era entrato a far parte per magia nella famiglia, lo fece in altrettanto modo, ma  quel giorno era come se non avesse più nulla, quindi sembrava si fosse ripreso e non fu portato in studio, ma la notte, tra le braccia di colei che l' ha amato più di qualsiasi cosa al mondo, mori.

Sarà il destino, un caso? A me piace credere che lui abbia finto, per poter morire a fianco a lei, nella sua dimora.

Riposa in pace Oro, sei stato un grande cane.