TEST DI CAMPBELL







1 - Attrazione sociale 

Per valutare il grado di attrazione sociale, il cucciolo dovrà essere posto al centro di un recinto, mentre la persona incaricata del test si allontanerà in direzione dell’ingresso, per poi piegarsi sulle ginocchia battendo le mani. Le sue risposte possono essere di diverso tipo:


  • Il cucciolo accorre, con la coda alta, salta addosso alla persona e mordicchia le mani - Molto dominante
  • Il cucciolo accorre, con la coda alta, salta addosso alla persona e gratta le mani con le zampe - Dominante
  • Il cucciolo risponde con immediatezza ma con la coda bassa - Sottomesso
  • Il cucciolo va per i fatti suoi - Inibito



2 - Attitudine a seguire

Per scoprire se il cucciolo ha un’attitudine naturale a seguire l’uomo, bisogna allontanarsi con passo normale, partendo dal suo fianco. Le sue risposte possono essere di diverso tipo:


  • Il cucciolo segue con prontezza a coda alta, tentando di morsicare i piedi - Molto dominante
  • Il cucciolo segue con prontezza a coda alta - Dominante
  • Il cucciolo segue a coda bassa - Sottomesso
  • Il cucciolo esita e ha la coda bassa - Molto sottomesso
  • Non si cura per niente della persona che si allontana - Inibito



3 - Risposta alla costrizione

Come reagisce ? per verificarlo l’esaminatore si abbasserà sulle gambe, dovrà rovesciare con delicatezza il cucciolo sulla schiena e con una mano sullo sterno dovrà tenerlo in questa posizione. Le sue risposte possono essere di diverso tipo:


  • Il cucciolo accorre, con la coda alta, salta addosso alla persona e mordicchia le mani - Molto dominante
  • Il cucciolo si ribella con violenza e si divincola - Dominante
  • Il cucciolo si ribella per calmarsi subito dopo - Sottomesso
  • Il cucciolo non si ribella e lecca le mani della persona  - Molto Sottomesso


4 - Dominanza sociale 

Per misurare l’accettazione della dominanza sociale, bisogna chinarsi sul cucciolo e accarezzarlo con dolcezza, a partire dalla testa verso la groppa e la coda, per la durata di trenta secondi. Le sue risposte possono essere di diverso tipo:


  • Il cucciolo salta addosso, gratta con le zampe, morde e ringhia - Molto dominante
  • Il cucciolo salta addosso e gratta con le zampe - Dominante
  • Il cucciolo volge la testa all’indietro per leccare le mani che lo accarezzano Sottomesso
  • Il cucciolo si sottrae alle carezze allontanandosi e rimanendo lontano - Inibito


5 - Dominanza mediante sollevamento 

La prova più impegnativa è quella che consente di valutare l’accettazione della dominanza sociale mediante sollevamento. La persona si china sul cucciolo ed intreccia le proprie mani con le palme rivolte verso il ventre. Lo solleva, quindi, dal suolo di circa 20cm. e lo mantiene in questa posizione per circa trenta secondi. . Le sue risposte possono essere di diverso tipo:


  • Il cucciolo nell’impossibilità di controllare i propri movimenti, si ribella con violenza ringhiando e morsicando - Molto dominante
  • Il cucciolo nell’impossibilità di controllare i propri movimenti, si ribella - Dominante
  • Il cucciolo nell’impossibilità di controllare i propri movimenti, si ribella ma poi si calma e lecca le mani - Sottomesso
  • Il cucciolo non si ribella affatto e lecca le mani - Molto Sottomesso



Nel giudizio complessivo l’esaminatore, per poter dire se il cucciolo potrà inserirsi bene nella società umana, deve accertare se le varie reazioni si armonizzano bene fra loro:

• un cucciolo, che sia risultato due volte "Molto Dominante" e per tre "Dominante", sarà un cane pronto a reagire con aggressività a stimoli esterni di qualsiasi tipo

• un cucciolo che dovesse risultare più volte "Dominante", vorrà sempre primeggiare e potrà essere corretto con opportune tecniche di addestramento

• un cucciolo che dovesse risultare tre o più volte "Sottomesso", avrà una buona capacità di adattamento in qualsiasi ambiente

• un cucciolo che dovesse risultare due o più "Molto Sottomesso", avrà bisogno di molta comprensione e dolcezza

• le previsioni sono nere per il cucciolo che fosse risultato due o tre volte "Inibito" perchè, per riuscire a condurre una vita normale in una casa e in mezzo agli uomini, senza preoccupazioni e ansietà, dovrebbe trascorrere la sua giornata fra punizioni e premi per restare alla fine del tutto condizionato.